Prosegue a Napoli l’attività di controllo atta a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Gli agenti del Commissariato Decumani hanno fermato in via Padre Francesco Denza un uomo sorpreso nuovamente a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo, che alla vista dei poliziotti ha cercato di dileguarsi.

L’uomo, un 31enne napoletano, è stato trovato in possesso di 11 mazzi di chiavi di autovetture, di documenti falsi, che aveva esibito agli agenti. Il soggetto è stato arrestato per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi e denunciato per falso e per essere stato nuovamente sorpreso a svolgere.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.