19.1 C
Napoli
sabato, Ottobre 1, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Spacciavano droga davanti le scuole e incassavano il Rdc, arresti nel Casertano


Spacciavano droga davanti le scuole e incassavano il Rdc, arresti nel Casertano. I carabinieri della Compagnia di Casal di Principe e quelli della Stazione di Villa Literno seguivano un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 50 di persone molte delle quali risultate indigenti e percettori il reddito di cittadinanza. Secondo gli investigatori, tenevano in piedi una lucrosa attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Dalle indagini è emerso che avevano dislocato le loro basi operative anche davanti alle scuole. L’ordinanza è stata emessa dal gip al termine di indagini coordinate dalla Procura di Napoli Nord.

I nomi degli indagati

Vincenzo Chiarolanza detto l’Ultimo 59 anni di Villa Literno e residente a Castel Volturno

Brunella Garzillo 37 anni di Sant’Antimo

Alessandro Fontanarosa 37 anni di Sant’Antimo

Luigi Elia alias o Chiacchion e ‘ o macellaio 44 anni di Villa Literno

Michela Chiaramonte alias gemella 29 anni di Villa Literno

Rosa D’Alessandro detta pappona 37 anni di Villa Literno

Eduardo Di Fratta detto Catachet 29 anni di Villa Literno

Giuseppe Di Fusco detto Masaniello37 anni di Villa Literno

Piero Diana 28 anni di Villa Literno

Tammaro Tullio detto Pallino 36 anni di Villa Literno

Veronica Parente 29 anni di Villa Literno

Salvatore Folmi detto Lione 47 anni di Casal di Principe

Luigi Zaccariello, detto Coltelluccio 54 anni, di Villa Literno

Antonio Bocchino 52 anni di Villa Literno

Cristofaro Tamburrino 25 anni di San Cipriano d’Aversa

Stefano Martino detto Pellucchiello 54 anni di Villa Literno

Tobia di Fusco 29 anni di Villa Literno

Concettina Orabona detta Tina 24 anni di Villa Literno

Aniello Puca detto pisieglio 45 anni di Villa Literno

Raffaelle Tamburrino detto Palent 33 anni di Villa Literno

Vincenzo Abbondante detto Enzo 36 anni detto Enzo di Melito

Mario Nucci 33 anni di Villa Literno

Vincenzo Vitale 28 anni di Castel Volturno

Giuseppe Potenza detto Sangue Blu 28 anni di Villa Literno

Francesco Orselli detto Ciccio 52 anni di Villa Literno

Giuseppe D’Alessandro detto Peppe ‘o nir 41 anni di Villa Literno

Gaetano Pedana detto o Puorc 30 anni di Villa Literno

Gianluigi Amato detto secchio di nafta 32 anni di Villa Literno

Raffaele Capone detto cavallo 23 anni di Villa Literno

Mirco Cuccetti 25 anni residente in provincia di Arezzo

Pasquale Tavoletta detto Puorc 38 anni di Villa Literno

Giuseppe Caterino 25 anni di Villa Literno

Tammaro Dell’Aversano detto Tammagone 49 anni di Villa Literno

Gennaro Papa 22 anni di Villa Literno

Nicola Chiarolanza detto Quartaiuolo 33 anni di Villa Literno

Vincenzo Ucciero detto Miu 23 anni di Villa Literno

Antonio Madonna 20 anni di Villa Literno

Vincenzo Ingellis 20 anni di Villa Literno

Giuseppe Russo detto Borotalco 21 anni di Villa Literno

Raffaele Costanzo 20 anni di Castel Volturno

Mario Galoppo detto Bello di papà 32 anni di Villa Literno

Paola Savanelli 39 anni di Casal di Principe

Roberta De Simone 34 anni Nocelleto di Carinola

Giulia Di Fratta detta Clorinda 48 anni di Villa Literno

Mattianato Rocco 30 anni di Casal di Principe

Janiba Jamale 44 anni di Villa Literno

Giovanni Dell’Aquila detto ‘o casatiello 41 anni di Castel Volturno

Massimo Versi detto Massimino 42 anni di Castel Volturno

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Galleria Umberto, parte il servizio di vigilanza notturna. Manfredi: “Impegno mantenuto”

In serata, alle ore 20, come previsto dal verbale di intesa sottoscritto, lo scorso 3 agosto, tra Prefettura di...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria