24.5 C
Napoli
venerdì, Maggio 24, 2024
PUBBLICITÀ

Tenta di rapinare alcuni passanti con una pistola, minorenne fermato e denunciato a San Giorgio a Cremano

PUBBLICITÀ

Notte di paura a San Giorgio a Cremano quella di sabato 2 settembre. Un minorenne armato di pistola ha infatti cercato di rapinare alcuni passanti puntando contro di loro l’arma, tutto questo con la presenza di un complice. Il giovane è stato poi fermato grazie all’intervento della polizia municipale, mentre il complice è riuscito a darsi alla fuga.

Rapina a mano armata a San Giorgio a Cremano, l’episodio reso noto dal sindaco Zinno

A rendere noto quanto accaduto, lo stesso sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno, che ha raccontato attraverso un post sul suo profilo Facebook quanto accaduto nella serata di sabato, all’incrocio tra via San Giorgio Vecchio e via Gianturco:

PUBBLICITÀ

Cari concittadini, nell’ambito dell’intensificazione delle attività di controllo del territorio, gli agenti di Polizia Municipale, diretti dal colonnello Gabriele Ruppi, durante il terzo turno serale hanno fermato e denunciato un minore, residente a Ponticelli che aveva tentato una rapina a mano armata, con una pistola, ai danni di alcuni passanti. L’episodio è avvenuto in via San Giorgio Vecchio all’altezza dell’ incrocio con via Gianturco”, ha scritto il primo cittadino di San Giorgio a Cremano su Facebook.

“Dalla ricostruzione – scrive ancora Zinno – il minore era insieme ad un complice che è riuscito a fuggire, presumibilmente con addosso l’arma usata per il reato. Inoltre il veicolo su cui circolavano i due é risultato oggetto di un’altra rapina consumata a Castellammare di Stabia la scorsa settimana. I nostri agenti ora sono sulle tracce del complice per assicurarlo alla giustizia”.

 

 

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

“Mazzette di soldi nella scatola delle scarpe…”, la rivelazione di Di Caprio alla figlia

Massimiliano Di Caprio ha condotto una vita decisamente al di sopra delle sue possibilità, tanto che la Guardia di...

Nella stessa categoria