L’Italia trema ancora. Terremoto in Puglia, paura tra la gente: «Una bomba sotto il pavimento»

Una scossa di terremoto è stata avvertita alle 21.19 in provincia di Foggia. L’Ingv ha rilevato un sisma di magnitudo 3.1 con epicentro a soli 4 chilometri da Cerignola. La profondità di appena 3,3 km ha fatto sì che la popolazione avvertisse chiaramente la scossa nella stessa Cerignola, come a CanosaBarlettaAndria e nella più distante Foggia. Allarme tra la gente, con molte chiamate pervenute ai vigili del fuoco. Sui social c’è chi parla di una «bomba sotto il pavimento». Non sono segnalati, comunque, danni a persone o cose.Una scossa di terremoto è stata avvertita alle 21.19 in provincia di Foggia.

L’Ingv ha rilevato un sisma di magnitudo 3.1 con epicentro a soli 4 chilometri da Cerignola. La profondità di appena 3,3 km ha fatto sì che la popolazione avvertisse chiaramente la scossa nella stessa Cerignola, come a CanosaBarlettaAndria e nella più distante Foggia. Allarme tra la gente, con molte chiamate pervenute ai vigili del fuoco. Sui social c’è chi parla di una «bomba sotto il pavimento». Non sono segnalati, comunque, danni a persone o cose.