Terremoto in Calabria, tre scosse in pochi minuti: paura tra residenti e villeggianti

terremoto calabria

Terremoto in Calabria

Una scossa di magnitudo 3..7 è stata registrata alle 03:36 nel Parco nazionale della Sila in Calabria, in provincia di Cosenza. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 17 km di profondità ed epicentro non lontano dai comuni di Aprigliano e Pietrafitta. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose.  La scossa di terremoto in Calabria è stata seguita due minuti dopo da una replica di magnitudo 3. Molte persone si sono svegliate nel cuore della notte.

Ore 04,16 – Scossa in provincia di Foggia

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 registrata a Rodi Garganico, in provincia di Foggia. Il sisma individuato a una profondità di 30 chilometri.
Potrebbe interessarti anche

La scorsa settimana una lieve di i terremoto, di magnitudo 2.2, registrata quad Ottaviano. L’Ingv comunica che la scossa registrata alle 4.07, con epicentro e 5.5 chilometri a Sud-Ovest di Ottaviano. Nella mattinata dello scorso 20 luglio, un’altra scossa, sempre di magnitudo 2.2, registrata a Massa di Somma.

 

terremoto calabria

Terremoto in Calabria. Una scossa di magnitudo 3..7 è stata registrata alle 03:36 nel Parco nazionale della Sila in Calabria, in provincia di Cosenza. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 17 km di profondità ed epicentro non lontano dai comuni di Aprigliano e Pietrafitta. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose.   La scossa di terremoto in Calabria è stata seguita due minuti dopo da una replica di magnitudo 3. Molte persone si sono svegliate nel cuore della notte.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.