Carabinieri scovano ricercato e lo arrestano, si nascondeva a casa di sua sorella a Torre

I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno tratto in arresto Michele Evacuo, un 42enne del luogo già noto alle forze dell’ordine per reati di droga, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa per spaccio di droga dal tribunale oplontino.

Una volta, durante le sue ricerche effettuate a partire dalla fine dell’anno, era riuscito a sfuggire all’arresto saltando giù dal secondo piano della sua abitazione e facendo poi perdere le tracce. Stavolta i militari dell’arma lo hanno individuato nell’appartamento della sorella bloccandogli ogni possibilità di fuga. L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale.