Traffico di droga internazionale, 39 persone in manette: arresti a Napoli e Aversa

Traffico di droga, arresti a Napoli e Aversa
Traffico di droga, arresti a Napoli e Aversa

Manette ai polsi per trafficanti di droga di Napoli e Aversa. Trentanove le persone arrestate questa mattina nell’ambito di un’operazione che ha portato allo smantellamento di una banda dedita allo spaccio di droga. I “narcos“, 37 nigeriani e 2 italiani, avevano messo in piedi una organizzazione che gestiva lo spaccio di sostanze stupefacenti in diverse aree del Paese.

L’ultima fase dell’operazione ha coinvolto circa 300 militari. Impegnati sin dall’alba a eseguire tra Sassari, Napoli, Aversa, Vicenza, Torino e Amsterdam l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Sassari su richiesta della Procura nei confronti di 39 indagati, 37 nigeriani e 2 italiani, responsabili di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti. L’eroina era la sostanza principalmente smerciata dall’organizzazione.

L’attività investigativa ha documentato un traffico di decine di chili di cocaina ed eroina che arrivava nel centro storico di Sassari dalla Malesia, dall’Olanda, dal Veneto, dal Piemonte e dalla Campania, come rilevato anche attraverso i sequestri messi a segno tra il novembre 2018 e il marzo 2019 negli aeroporti di Alghero e di Cagliari e alla stazione ferroviaria di Sassari. Al momento sono ancora in corso decine di perquisizioni.