Meridionali inferiori, Stefano De Martino replica a Feltri: “E’ rimasto al 1800”

Anche Stefano De Martino passa all’attacco nei confronti di Vittorio Feltri. Il giornalista aveva attirato le antipatie dei sudisti durante la trasmissione “Fuori dal coro”, affermando che i meridionali sarebbero inferiori . Al coro dei contestatori si aggiunge Stefano De Martino, marito di Belen Rodriguez.

Stefano De Martino risponde a Feltri: «E’ rimasto al 1800»

Il marito di Belen Rodriguez, pur non facendo direttamente il nome di Feltri, con un messaggio su Twitter ha detto la sua sulla vicenda. “Io mi ricordo poche cose della storia a scuola ma mi stava antipatico Metternich, un cancelliere austriaco dell’800 che per disprezzare l’Italia disse “L’Italia è solo un’espressione geografica”, volendo intendere che, essendo divisa in tanti piccoli stati e staterelli, sempre occupati a litigare fra loro, non poteva avere nessuna considerazione. Ora a sentire certe dichiarazioni, mi sembra che più di qualcuno sia rimasto fermo al 1800. Io sinceramente voglio guardare avanti”. Questo il tweet del ballerino napoletano, che ha riscosso molto successo tra i suoi follower e non solo.

Anche Stefano De Martino passa all’attacco nei confronti di Vittorio Feltri. Il giornalista aveva attirato le antipatie dei sudisti durante la trasmissione “Fuori dal coro”, affermando che i meridionali sarebbero inferiori . Al coro dei contestatori si aggiunge , marito di Belen Rodriguez.

Stefano De Martino risponde a Feltri: «E’ rimasto al 1800»

Il marito di Belen Rodriguez, pur non facendo direttamente il nome di Feltri, con un messaggio su Twitter ha detto la sua sulla vicenda. “Io mi ricordo poche cose della storia a scuola ma mi stava antipatico Metternich, un cancelliere austriaco dell’800 che per disprezzare l’Italia disse “L’Italia è solo un’espressione geografica”, volendo intendere che, essendo divisa in tanti piccoli stati e staterelli, sempre occupati a litigare fra loro, non poteva avere nessuna considerazione. Ora a sentire certe dichiarazioni, mi sembra che più di qualcuno sia rimasto fermo al 1800. Io sinceramente voglio guardare avanti”. Questo il tweet del ballerino napoletano, che ha riscosso molto successo tra i suoi follower e non solo.