Uovo di Pasqua col ‘panaro’, a Secondigliano il gesto commovente dei nonni per il nipotino Giuseppe

Tutto il mondo si sta preparando per festeggiare la ricorrenza della Santa Pasquam un giorno quest’anno particolare visto che sarà vissuta in quarantena. Anche in un momento di grave emergenza sanitaria, per fortuna è possibile vedere gesti di condivisione e amore nel pieno rispetto delle distanze di sicurezza. Un esempio è quello che è accaduto a Secondigliano dove nonno Peppe e nonna Angela non hanno rinunciato a regalare il classico uovo di cioccolato al nipotino Giuseppe. Si sono fatti calare il paniere dal balcone, ritornato di moda, da mamma Tiziana e hanno dato il regalo al bimbo, di appena 21 mesi. Il tempo di un lanciare un bacio al Giuseppe ed essere corrisposti da un piccolo sorriso, poi i due nonni sono tornati a casa nella speranza di poter riabbracciare presto il loro nipotino.

IL VIDEO