Una carambola violentissima tra due auto sulla A4, sul Passante di Mestre, poi l’auto ribaltata. Per Valentina D’Oria, 28enne di Frattaminore, non c’è stato nulla da fare. Accanto a lei, alla guida, c’era la sorella rimasta ferita ma non in pericolo di vita.
La notizia del drammatico incidente, avvenuto sabato sera, si è diffusa solo nel pomeriggio di domenica a Frattaminore, comune dove la giovane risiedeva, e in pochi minuti ha gettato nello sconforto l’intera comunità. Era in viaggio verso Gorizia per la celebrazione della prima comunione della nipotina.

IL LAVORO E LA PASSIONE 

Valentina era molto conosciuta anche per il suo lavoro. Da diverso tempo lavorava in un noto pub tra Succivo e Orta D’Atella, il Trincanotte. Era anche responsabile dell’immagine e della vendita nei locali specializzati delle birre prodotte dal Birrificio Felix

 IL RICORDO

 Oggi è il giorno del lutto nel suo paese d’ordine. Tantissimi i post di amici, conoscenti e parenti per ricordarla.  “Per questa giornata sono SOSPESI TUTTI I CORSI MUSICALI, perché stamane noi della Health ci siamo svegliati tristi ed un po’ più soli”, scrivono su Facebook.  Ci siamo svegliati apprendendo una triste notizia .
Ci siamo svegliati, consapevoli che oggi, ma anche per i giorni avvenire, Valentina D’oria non sarai con noi , non sarai Qui ad allenarti con noi .
Possiamo solo unirci al dolore che i tuoi genitori e familiari stanno provando e dirti : VALE RIMARRAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.