6 C
Napoli
sabato, Gennaio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Viaggiavano su un motorino rubato e senza targa sulla Domiziana: 2 nei guai


Nel corso della notte, a Licola, nel territorio di Giugliano, i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Giugliano hanno tratto in arresto per ricettazione, in concorso, resistenza a pubblico ufficiale e false dichiarazioni sull’identità, Aziz Awade, 22enne originario del Togo. Contestualmente, i militari hanno deferito un cittadino ghanese, sprovvisto di permesso di soggiorno, per il reato di ricettazione.

I due sono stati sorpresi dagli uomini dell’Arma in sella ad uno scooter Sh sulla via Domiziana. Il motociclo era privo di targa, circostanza che ha insospettito i militari. Dopo un ulteriore controllo, i carabinieri hanno verificato, tramite il numero di telaio, che il mezzo risultava rubato il 17 maggio scorso nel centro di Napoli. Awade, che in un primo momento forniva false dichiarazioni sulla propria identità, nel corso delle operazioni di identificazione iniziava ad inveire nei confronti dei militari venendo dagli stessi immediatamente bloccato e reso inoffensivo, mentre il motociclo è in corso di restituzione all’avente diritto. Il giovane arrestato è stato condotto presso le aule dibattimentali del tribunale di Napoli Nord in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Giugliano. Corsa contro il tempo per il Puc, senza l’approvazione a rischio i fondi del Pnrr

Il Piano urbanistico comunale diventa cruciale per l'accesso ai fondi Pnrr. A Giugliano, così come negli altri Comuni, occorre...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria