23 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024
PUBBLICITÀ

Acerra, beccati i furbetti del sacchetto selvaggio: il sindaco pubblica le foto sui social

PUBBLICITÀ

Individuati alcuni furbetti del “sacchetto selvaggio” grazie all’utilizzo della videosorveglianza ambientale che continua a dare risultati in materia di contrasto all’abbandono illegale dei rifiuti. Con le apposite “fototrappole”, fotocamere nascoste e che vengono spostante in più luoghi della città, i vigili urbani del Comando della Polizia municipale di Acerra hanno scoperto alcune persone che sversavano illegalmente, e al di fuori delle regole della raccolta differenziata, sacchetti di immondizia. Le persone beccate, che danneggiano l’immagine della città di Acerra e dei tanti cittadini che ogni giorno si impegnano su questo fronte con la percentuale del 72% di differenziata, al termine degli accertamenti di rito, saranno anche multate con sanzioni da 200€ per aver abbandonato rifiuti per strada.
A darne notizia questa mattina è stato proprio il Sindaco della Città di Acerra Raffaele Lettieri che dalla propria pagina di Facebook ha mostrato anche alcune foto di coloro i quali non ha esitato a definire «criminali e incivili». «Abbiamo altre immagini – continua ancora il primo cittadino – che ritraggono altre persone mentre abbandonano i rifiuti. Questa attività messa in campo libererà Acerra dall’abbandono illegale dei rifiuti, per tutelare l’altissimo livello di civiltà dei nostri concittadini che fanno bene la raccolta differenziata».

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Non solo Conte, ufficiale l’arrivo a Napoli di un altro ex Juventus

Era a lavoro già da giorni per il Napoli ed è in queste ore il protagonista numero uno della...

Nella stessa categoria