18.5 C
Napoli
lunedì, Maggio 23, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

QUALIANO, L’ASSESSORE DE LEONARDIS: «STOP AGLI EVASORI ICI, SI AL CONDONO»


Ieri sera, il Consiglio comunale, riunitosi a partire dalle 18, ha discusso come quarto punto dell’ordine del giorno l’eventualità di un condono Ici. La situazione qualianese conta all’incirca, come ha ricordato l’assessore De Leonardis, un 50% di evasori. La data ultima per la presentazione delle auto-denuncie è stata fissata, per votazione, al 31 dicembre 2006, con la possibilità di proroga oltre il primo gennaio 2007, nel caso di risultati insufficienti per il condono stesso. “Questo condono serve solo ed esclusivamente- ha puntualizzato Raffaele De Leonardis- a mettere in condizione i cittadini di sanare le situazioni che si sono protratte dal 1993 al 2000”. L’anno 1993, difatti, è l’anno in cui è stata istituita, anche per Qualiano, l’imposta comunale sugli immobili. Dal ’93 al 2000, poi, si è definito il lavoro svolto dalla ditta vincitrice della gara d’appalto, la Formas s.r.l., che ha inviato, ai cittadini del Comune, una serie di avvisi per accertamento (rivolti ai cosiddetti evasori) e liquidazione (destinati più che altro a verificare gli errori di pagamento). La mancata soluzione di questi problemi, negli anni passati, ha portato però ai noti provvedimenti di riscossione coattiva, definiti dalla Gestline s.p.a. ed attuati in un secondo momento dalla società Sogert. La ditta ha assunto questo ruolo in due momenti distinti per il gruppo di anni 1993-96 e 1995-98. Attualmente la Gestline sta, di necessità, provvedendo con fermi amministrativi ed ipoteche. Il condono serve, quindi, per dare la possibilità ai cittadini di eliminare, recandosi nell’apposito ufficio, riaperto in questi giorni, i contenziosi in atto con la Gestline e la Sogert. Per coloro che non hanno mai dichiarato l’Ici, l’assessore ha auspicato che di “loro sponte vogliano mettersi in regola fino al 2004”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il covid allenta la presa in Campania, calano i ricoveri in ospedale

Sono 2080 i cittadini campani risultati positivi al covid nelle ultime 24 dopo i 17540 test eseguiti:  12879 antigenici...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria