21.1 C
Napoli
sabato, Maggio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

QUALIANO. MARGHERITA, UN CONVEGNO SULLA NUOVA LEGGE FINANZIARIA


Si è tenuto venerdì sera nella sala consiliare del comune di Qualiano il convegno sul tema “Con la legge Finanziaria, quale sanità in Campania”, organizzato dal locale circolo “La Margherita”.
All’apertura dei lavori i dirigenti locali del partito di Rutelli hanno sottolineato che il convegno era solo il primo di una serie di incontri con i cittadini su scottanti temi che interessano l’intera collettività ed il senatore Nello Palumbo ha espresso il proprio plauso all’iniziativa, complimentandosi con “La Margherita” di Qualiano che è stata tra i primi circoli in Italia ad aprire il confronto con i cittadini proprio come gli organi centrali del partito vanno suggerendo in questa fase della vita politica che preclude il dibattito congressuale che culminerà con il congresso nazionale della prossima primavera. Il sen. Palumbo si addentrato nello specifico del tema, illustrando i criteri base della manovra finanziaria del governo Prodi e sottolineando che la sanità sia a livello centrale che periferico dovrà conciliare l’universalità del servizio pubblico, l’efficacia dello stesso, nonché il rigore nel suo espletamento, specie nel mezzogiorno d’Italia e in Campania.
Il consigliere regionale Roberto Conte ha portato i saluti dell’assessore regionale alla sanità Angelo Montemarano, assente poiché trattenuto in Regione dalla vertenza che da lunedì vedrà in agitazione farmacisti, centri medici e laboratori convenzionati della sanità privata Campana e prendendo spunto da questa ennesima emergenza ha voluto sottolineare le anomalie di una regione che gestisce una serie di continue emergenze dell’emergenza,spesso operando in emergenza nell’emergenza e giunge all’assurdo di avere un commissario del commissario per gestire l’annoso problema dei rifiuti. Ciò nonostante l’on.le Conte, che riveste il compito di questore alle finanze della regione, ha affermato che le uscite del bilancio regionale sono costitute al 65% per le spese della sanità e la regione, malgrado i tagli del governo centrale terrà alto il livello delle prestazioni sanitarie sul territorio, salvaguardando i centri pubblici e privati in cui la salute dei cittadini campani trova assistenza. Nel concludere il suo intervento, l’on.le Conte ha ribadito la sua fiducia negli uomini della Margherita che operano sul territorio e per il territorio, specie nell’ambito della sanità ed ha espresso il proprio sostegno al circolo della Margherita di Qualiano per tutte le iniziative e tutte le scelte politiche ed amministrative che ha fatto ed ha in programma di fare, in quanto bisogna riconoscere al territorio la giusta rappresentanza a chi sul territorio opera e per il territorio ha dato e da con abnegazione e passione.
Il dottor Carlo Fago, direttore dell’ASL Napoli 2, prendendo la parola ha illustrato i motivi ispiratori della politica sanitaria dell’ASL nel cui bacino d’utenza gravita il comune di Qualiano e pur considerando che con la Legge finanziaria in approvazione al parlamento si dovrà coniugare l’efficienza con la razionalizzazione dei costi del servizio, si è impegnato a garantire il livello standard di tutte le prestazioni sanitarie erogate.
Nel successivo dibattito che si è aperto tra i convenuti, il dott. Fago, rispondendo a una sollecitazione di più cittadini che chiedevano i motivi per i quali non c’è guardia media a Qualiano e le problematiche legate alla prossima dismissione della sede del Distretto Sanitario a Qualiano e il relativo trasferimento dello stesso nel costruendo edificio ubicato a Villaricca, ha affermato che vaglierà attentamente la richiesta per l’istituzione del servizio di guardia medica festiva e pre festivo a Qualiano e che, pur trasferendo a Villaricca la sede del distretto, molti servizi di specialistici resteranno nei locali dell’attuale distretto a Qualiano.
L’appuntamento per il prossimo convegno sarà a breve scadenza e tratterà la proposta di Piano Regolatore Generale per il comune di Qualiano così come è stata licenziata dalla Provincia di Napoli e inviata per l’approvazione e ratifica al Consiglio Comunale.

Comunicato Stampa “La Margherita” – Qualiano

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Hannibal non dà tregua all’Italia, temperature ‘di fuoco’ fino alla prossima settimana

Hannibal non dà tregua: previsioni meteo con caldo torrido. Sarà una domenica più tipica di luglio che di maggio a livello...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria