Terrore a Marigliano. Agguato in stile camorristico, uomo colpito in strada dai sicari

Cresce la tensione nell’area nolana dopo l’agguato avvenuto a Marigliano, un muratore 50enne è stato gambizzato nella zona di Pontecitra.

L’uomo è stato vittima di un vero e proprio agguato in stile camorristico, dalle ricostruzioni infatti, sembra sia stato avvicinato da due persone in sella ad uno scooter che hanno aperto il fuoco lasciandolo agonizzante sull’asfalto. Il 50enne è stato trasportato in ospedale per le cure del caso e non risulta essere in pericolo di vita.

Varie piste sono ora al vaglio degli inquirenti tra cui quelle dello scambio di persona o una vendetta trasversale, visto che l’uomo risulta incensurato, e quindi proseguono le indagini per “scavare” nella vita dell’uomo e fare chiarezza sulle motivazioni del raid.