Agguato nella notte a Napoli, 34enne sparato nella sua abitazione

Agguato a Napoli [Foto d'archivio]
Agguato a Napoli [Foto d'archivio]

Un uomo di 34 anni, napoletano, è stato colpito nella notte con diversi colpi d’arma da fuoco ed è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Il 34enne, pregiudicato, ha raccontato di essere stato sparato mentre era nella sua abitazione, in piazzetta Volturno, quando è stato ferito. Tre persone col volto coperto avrebbero prima bussato alla sua porta, per poi aprire il fuoco contro di lui sparandolo nella zona degli arti inferiori. A riportare la notizia è Il Mattino.

Le indagini ed il sequestro

Il 34enne, dopo le prime cure al pronto soccorso, è ricoverato in prognosi riservata anche se non sarebbe in pericolo di vita. Sulla vicenda, accaduta intorno alla mezzanotte in piazzetta Volturno a Napoli, indagano gli investigatori dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura. Sequestrato anche un’arma da taglio trovata addosso all’uomo.

Le altre notizie | Agguato a Secondigliano, pregiudicato ferito con un proiettile: corsa all’ospedale di Giugliano [Articolo del 25 luglio 2020]

Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica di un ferimento avvenuto nel quartiere di Secondigliano. Un pregiudicato si è recato all’ospedale San Giuliano di Giugliano con una ferita al gluteo. L’uomo sarebbe stato colpito da un proiettile durante un tentativo di rapina, ma il racconto non convince le forze dell’ordine che si stanno occupando della vicenda. Secondo quanto raccontato dall’uomo, sarebbe stato avvicinato in via Cupa Cesarea, a Miano, da due persone in sella ad una moto. I due avrebbero esploso un colpo di pistola in seguito al rifiuto della vittima di consegnare il Rolex indossato al polso. Poi la corsa in ospedale. 

Gli agenti della Polizia di Stato che si stanno occupando della vicenda stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto. Il racconto è al vaglio degli investigatori che non escludono ulteriori piste.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO E NON PERDERTI NESSUNA NOTIZIA, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK