Agguato a Sant’Antimo, è grave il 21enne centrato da sei colpi di pistola

sant'antimo

Un giovane di 21 anni, Gaetano B., è rimasto gravemente ferito, nella tarda serata di ieri, ore 23:30 circa, a Sant’Antimo, colpito alle gambe da sei colpi d’arma da fuoco (calibro 9×21). Il giovane, incensurato, ha perso molto sangue ed è ora ricoverato, in pericolo di vita, all’ospedale di Frattamaggiore dove si trova in coma farmacologico.

Dalle prime ricostruzioni, la sparatoria, avvenuta in Corso Europa, sarebbe scaturita da una lite scoppiata precedentemente con un gruppo di ragazzi. Al momento l’unico testimone sarebbe l’amico che era in macchina con lui. La sua versione, anche grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, è al vaglio dei Carabinieri della tenenza di Sant’Antimo e della compagnia di Giugliano, coordinati dal capitano Andrea Coratza.  Al momento, non risulta alcun collegamento dei ragazzi o delle loro famiglie con la criminalità organizzata.

sant'antimo

 

Seguici Sui Nostri Canali SocialRimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi