Tragedia sul lavoro, operaio napoletano muore schiacciato sotto un muletto

Un operaio napoletano ha perso la vita ieri pomeriggio in un incidente sul lavoro in un’azienda meccanica nella zona industriale di Crespellano, in provincia di Bologna. Secondo la prima ricostruzione, Agostino Medina, 43enne originario di Torre del Greco, sarebbe rimasto schiacciato sotto al carico che stava trasportando con il muletto. L’incidente, secondo quanto riportato da media locali, si è verificato intorno alle 16.30.

Sul posto sono intervenuti 118, Vigili del Fuoco, Carabinieri e funzionari della medicina del lavoro dell’Ausl. Per Agostino, residente da anni nel Bolognese, non c’è stato nulla da fare. Il pesante macchinario che lo ha travolto non gli ha lasciato scampo.