21.8 C
Napoli
domenica, Agosto 14, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ancelotti chiama, Verdi risponde: c’è il sì dell’attaccante


Sembra il leitmotiv degli ultimi giorni, in grado di scandire le prime avvisaglie del Napoli che sarà. Ancelotti chiama e i protagonisti futuri rispondono. Ancelotti chiama e i dubbi si diradano rapidamente. Come se il nuovo allenatore del Napoli fosse in possesso di una sorta di formula magica con la quale convincere gli indecisi fosse uno scherzo da ragazzi. Insigne, Mertens, poi Hamsik. Tutte chiamate magiche che hanno prodotto risposte affermative e nuove prospettive. Addirittura, c’è chi la chiamata di Carletto non l’ha ancora ricevuta, pur essendo un prospetto di assoluto livello, come Jorginho (ne abbiamo parlato qui). In questo caso, la chiamata è stata esplicitamente richiesta, sotto forma di elogio senza mezzi termini. Caso diverso è quello di Simone Verdi, protagonista assoluto della scorsa sessione di calciomercato invernale.

verdi-napoli-ancelotti chiama
Simone Verdi è di nuovo sul taccuino del Napoli: quando Ancelotti chiama, non gli si dice di no – 90min.com

Quando Ancelotti chiama, è difficile che gli venga risposto di no

Il talento di proprietà del Bologna è stato ad un passo dal Napoli: il suo inserimento in squadra avrebbe pesato come un macigno sogni equilibri della seconda metà di stagione. Eppure, tutto è rimasto nel luogo delle ipotesi e delle fantasie. Diventate, oramai, passato remoto. Il presente dice che quando Ancelotti chiama, è difficile che gli si risponda di no. Secondo il Corriere dello Sport e la Gazzetta, Verdi sarebbe stato entusiasta dell’apprezzamento del Mister stellato. Tanto da aver dato il suo consenso al trasferimento. Nuova trattativa, dunque, ma prezzo vecchio. Si tratta sulla richiesta di 28 milioni più bonus. Ne sapremo di più a breve, questo è certo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Covid in Campania, decessi in calo e oltre 2mila positivi: il bollettino

Diminuiscono i morti, due nelle ultime 48 ore, e un altro deceduto in precedenza ma registrato ieri, più o...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria