Il bollettino di oggi in Campania
Il bollettino di oggi in Campania

Sale, di netto, il numero dei morti in Campania. Secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione Campania, sono 65 le persone decedute, ieri erano 35.

Cala, invece, il tasso di contagio

Nelle ultime 24 ore sono 2.656 i positivi su 22.456 tamponi esaminati. Il tasso di contagio è pari all’11,82%, ieri era del 14,40%. 1.564 sono, invece, le persone guarite.
;Quanto al report dei posti letto su base regionale aumentano i posti letto occupati in terapia intensiva, si passa dai 161 di ieri ai 165 di oggi, e aumentano anche quelli di degenza con 1560 posti occupati mentre ieri erano 1543

Vaccini: De Luca visita centro di Bacoli e Monte di Procida

– Il Comune di Bacoli rende noto che il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca è stato oggi al Palazzo dell’Ostrichina, al Fusaro, per visitare il centro unico vaccinale di Bacoli e Monte di Procida. Ad attenderlo i due sindaci, Josi Gerardo Della Ragione e Giuseppe Pugliese, altre rappresentanze istituzionali del territorio, ed il Direttore Generale dell’Asl Napoli 2 Nord, Antonio D’Amore.

“Il presidente De Luca si è complimentato con le istituzioni presenti per l’egregio funzionamento del centro vaccinale che, disponibilità di vaccini permettendo, sta procedendo velocemente con le categorie interessate – si legge nella nota del Comune di Bacoli – i sindaci di Bacoli e Monte di Procida hanno chiesto al presidente De Luca di sollecitare gli organi competenti a fare chiarezza sulle problematiche vaccinali di queste ultime ore, poiché si ritiene necessario aumentare il numero dei vaccini per diminuire il tasso di positività”.
Il Governatore “ha fatto anche visita al sito borbonico della Casina Vanvitelliana, guidato dall’assessore alla cultura Mariano Scotto di Vetta, con il Sindaco Della Ragione che oltre a mostrargli la pista ciclo-pedonale del Lago Fusaro, da completare con i fondi del Masterplan Domitio-Flegreo, ha ravvisato la necessità di far ripartire i lavori alla stazione Cumana di Baia, punto di riferimento strategico per la città, e per i Campi Flegrei, anche in vista di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022”. (ANSA)

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.