Orrore in casa. Donna uccisa dal marito con una pistola, stavano litigando

Immagine di repertorio

Ancora un femminicidio, stavolta alle porte di Roma, a Cave. A dare l’allarme sono stati i vicini che hanno udito degli spari intorno alle 12. I carabinieri, giunti sul posto, hanno accertato quanto accaduto: un uomo di 59 anni ha ucciso la moglie di 45. Quando i militari dell’Arma sono entrati in casa, infatti, hanno trovato la donna senza vita e il ‘marito’ armato.

L’arma del 59enne era legalmente detenuto per uso sportivo, mentre tra marito e donna non c’erano precedenti. Sul posto atteso l’arrivo del medico legale e del pm di turno della Procura di Tivoli.