Da Pozzuoli a Marano a folle velocità, arrestati marito e moglie con 4 panetti di hashish

Sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Marano di Napoli per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, i 2 coniugi, Procolo Spina e Rita D’Angiò, rispettivamente di 38 e 36 anni ed entrambi originari di Pozzuoli.

I militari impiegati in un servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli, hanno notato i 2 coniugi a bordo di un’auto percorrere ad alta velocità via Castel Belvedere in direzione Quarto.

Incuriositi dalla velocità con cui la vettura transitava, hanno deciso di controllarli. Non appena l’uomo e la donna sono stati fermati, non sapendo fornire un motivo razionale della loro presenza nel comune di Marano, hanno iniziato ad essere visibilmente nervosi e agitati.

L’atteggiamento ha insospettito ancora di più i militari che hanno deciso di perquisirli: i 2 venivano trovati in possesso di 4 panetti di hashish per un peso complessivo di 400 grammi e quasi 1700 euro in contanti. La coppia è stata arrestata e sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di convalida.