Dalla malattia alla morte di Alex Baroni, Giorgia commuove Sanremo

Giorgia

E’ stata sicuramente Giorgia la protagonista della prima puntata del festival di Sanremo. Uno spettacolo il duetto con Baglioni con la sua canzone più famosa, «Come saprei». «Venticinque anni fa ero su questo palco per la prima volta» ricorda la cantante romana che infila anche un medley con «Le tasche piene di sassi», «Una storia importante», «I will always love you».

Nel 1992 il debutto di Giorgia sul palco dell’Ariston. 

Nei piani di Giorgia non c’era di diventare una cantante, ma di fare l’insegnante (o la cassiera!). Invece il destino le ha riservato d’essere illuminata di successo dai riflettori dei palcoscenici di mezzo mondo. Peccato che nella vita privata di Giorgia non si conti lo stesso numero di successi di quella professionale. Oltre alla perdita del fidanzato e collega Alex Baroni, qualche anno fa Giorgia ha anche parlato di quella che il web ha spesso scioccamente definito malattia ma che altro non era che una lunga lotta contro ansie e angosce. Ma ripercorriamo ogni cosa dall’inizio.