Di Maio lascia la guida del Movimento Cinque Stelle, c’è il nome del successore

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio oggi pomeriggio annuncerà le sue dimissioni da capo politico del Movimento. Di Maio, a quanto si apprende, avrebbe anticipato la sua decisione questa mattina nella riunione con i ministri del Movimento. L’annuncio arriverà in occasione della presentazione dei facilitatori regionali, al Tempio di Adriano.
Cresce, in queste ore, l’ipotesi di affidare la reggenza del M5S a Vito Crimi, in vista degli Stati generali previsti nella metà di marzo.