Choc in Campania, anziana narcotizzata e derubata in casa: bottino da 40 mila euro

. La donna è stata probabilmente narcotizzata con dei farmaci e poi derubata mentre si trovava nella casa con il figlio disabile e assistita da due badanti. Il gravissimo episodio è avvenuto al rione Libertà, non lontano dalla chiesa dell’Addolorata.

Secondo una prima ed ancora sommaria ricostruzione, ieri mattina la pensionata non riusciva a svegliarsi. Intorno all’ora di pranzo, alcuni parenti hanno fatto scattare l’allarme. Sul posto il 118 e la polizia di stato. Trasferita al Rummo, all’anziana è stata diagnosticata un’intossicazione. È stato a quel punto che i familiari si sono resi conto del furto. Dalla cassaforte, trovata regolarmente chiusa, erano stati portati decine di migliaia di euro.

Non gravi per fortuna le condizioni della donna che è stata ora dimessa. Sul maxi furto indaga la Polizia.