Era scomparso a pochi giorni dal Natale, 14enne trovato morto dentro un camino

Era scomparso dal 20 dicembre e di lui si era persa ogni traccia. Poi la tragica scoperta. Il suo corpo è stato ritrovato senza vita incastrato dentro un camino di una casa vuota vicino la propria abitazione. È morto così a 14 anni Harley Dilly, adolescente dell’Ohio. La polizia ha scoperto gli occhiali e la giacca marrone rossiccio del giovane al secondo piano della casa vicino a un camino in mattoni. Il suo corpo è stato trovato all’interno, in uno spazio non più grande di 22 centimetri per 33 di larghezza.

Secondo la polizia sembra che si sia trattato di un incidente. Al momento non è stata determinata nessuna causa di morte ufficiale, per la quale si attente l’esito dell’autopsia. La casa dove è stato rinvenuto Harley Dilly era stata controllata più volte durante le ricerche ma la polizia non era entrata perché non c’erano segni evidenti di un ingresso forzato.

Le finestre e la porta erano chiuse. Il capo Hickman ha detto che i proprietari della casa stanno ristrutturando la proprietà e l’hanno usata solo come casa estiva. La polizia crede che Harley abbia usato una torre d’antenna per raggiungere il tetto, per poi arrampicarsi nel camino.