Esplosione alla Adler di Ottaviano, domani l’ultimo saluto a Vincenzo Lanza

Si terranno domani i funerali di Vincenzo Lanza, l’operaio di 55 anni morto tragicamente nell’esplosione dello stabilimento Adler Plastic ad Ottaviano. Lo ha annunciato il sindaco Luca Capasso, che ha anche spiegato come i funerali si terranno “nel rispetto della normativa vigente in materia di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria” ancora in corso.

«La cerimonia funebre per il nostro concittadino Vincenzo Lanza si terrà nel pomeriggio di sabato, nel rispetto della normativa vigente in materia di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria», ha fatto sapere il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso: «Pertanto, non potrà esserci alcun corteo funebre e la partecipazione sarà consentita solo a un numero ristretto di familiari. Tutta la comunità ottavianese, tuttavia, è vicina alla famiglia Lanza e, commossa, partecipa al dolore causato da questo terribile evento. Per la giornata di sabato 9 maggio viene proclamato il lutto cittadino»