Giovane ricoverata all’ospedale di Nocera per influenza suina, era appena tornata dalle vacanze

Una ragazza sarda originaria di Olbia è ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore per influenza suina. La paziente, stando a quanto si apprende da fonti sanitarie, è in terapia ed è in buone condizioni, al punto che potrebbe essere dimessa già in giornata. «Il virus AH1N1 (influenza suina) è un ceppo incluso nel vaccino antinfluenzale diffuso dall’Asl con la campagna annuale, ed essendo questo il periodo di picco, è naturale che qualche caso si manifesti», ha spiegato Mariano Corrado che dirige il reparto in cui è ricoverata la paziente.

I medici, considerato che la ragazza era reduce da una vacanza nel sud Est asiatico, hanno anche escluso che potesse trattarsi di una malattia tropicale attraverso un tampone faringeo che ha confermato la diagnosi dell’influenza suina. Il fidanzato della giovane è stato sottoposto a controlli medici perché accusava febbre e sintomi influenzali ma non è stato ricoverato e ha potuto far rientro a casa con la terapia adeguata.