Giugliano. Mitra in pugno per l’assalto al furgone portavalori di Poste Italiane: quantificato il bottino

Assalto a furgone portavalori all’esterno dell’ufficio postale in via Colonne a Giugliano. Quattro o cinque banditi hanno bloccato un mezzo a Giugliano aggredendo e disarmando le guardie giurate che si trovavano a bordo.

Poi sono scappati con le auto con le quali erano giunti sul posto.  Sul posto i Carabinieri che hanno avviato le indagini. Pare che i rapinatori fossero armati di mitra. Sotto minaccia dell’Arma hanno costretto le guardie ad aprire il portellone e consegnare i soldi. Il bottino quantificato si aggira sui 100mila euro. I carabinieri hanno acquisito le immagini delle telecamere all’esterno dell’ufficio postale e stanno visionando anche quelle del sistema cittadino e dei negozi circostanti. I banditi sono arrivati all’esterno dell’ufficio a bordo di una Renault Bianca, con una targa falsa.