22.9 C
Napoli
giovedì, Ottobre 6, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Giuseppe morto in un tragico incidente a Bacoli, 5 mesi all’automobilista


Ha ricevuto una condanna di 5 mesi e 10 giorni per omicidio stradale l’automobilista coinvolto nell’incidente che il 1 aprile 2021 costò la vita al 27enne Giuseppe Somma. A riportarlo è Il Mattino. La sentenza, emessa dal gip del Tribunale di Napoli, è arrivata al termine del processo con rito abbreviato che ha visto alla sbarra Domenico Tiano. L’uomo, di 68 anni, era alla guida dell’auto che quel giorno impatto la moto con in sella il giovane. I genitori e la sorella di Giuseppe si sono dichiarati parte civile.

Il tragico incidente in cui perse la vita Giuseppe avvenne il pomeriggio del 1 aprile 2021 a Bacoli, in via Fusaro. Le ferite riportate nell’impatto furono troppo gravi e, nonostante indossasse il casco, per il 27enne non ci fu nulla da fare. L’automobilista, subito dopo l’impatto, si fermò a prestare soccorso. Dalle indagini è scattato il rinvio a giudizio che ha portato, al termine del processo, alla condanna in primo grado a 5 mesi e 10 giorni di carcere.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Prima uscita per il “Volocopter”, il primo taxi volante per raggiungere l’aeroporto

Questa mattina Aeroporti di Roma, Volocopter, Atlantia e UrbanV hanno effettuato il primo volo di prova pubblico di Volocopter...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria