zona
Il bollettino di oggi in Campania, cresce la curva dei contagi: rischio ritorno zona rossa

Calano i nuovi positivi ma (come ogni lunedì, ormai) cresce la curva dei contagi da Coronavirus in Campania: oggi il virus fa registrare 1.334 positivi su 9.934 tamponi molecolari esaminati, 366 in meno di ieri con 7.607 tamponi processati in meno. In percentuale, significa che è positivo il 13,43% dei test, quattro punti percentuali in più di ieri quando l’indice di contagio era al 9,69%. Di tutti questi nuovi contagiati, 811 sono asintomatici e 523 presentano sintomi in un bollettino che però non tiene conto dei casi identificati con test antigenici rapidi.

Vaccini: in Campania somministrate 1.301.087 dosi

Ad oggi in Campania, secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione, sono state 1.301.087 le dosi di vaccino somministrate.
Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 942.867 cittadini. Di questi 358.220 hanno ricevuto la seconda dose.
La piattaforma per le adesioni è regolarmente aperta per tutte le categorie previste.

Scuola:; Napoli, in classe con preoccupazione

Rientro in classe con preoccupazione per gli studenti della scuola secondaria a Napoli, nonostante le misure adottate dai dirigenti scolastici, con turnazioni e distanziamento in entrata ed in uscita.
Al liceo “Sannazaro”, nel quartiere Vomero (53 classi, 1300 studenti), i pareri sono unanimi.

Preoccupati per possibili contagi? “Certo” – rispondono tre ragazze della II – oggi saremo presenti al 50% , ma se ci saremo tutti , ci saranno rischi”.
“In III N , oggi saremo solo in tre”, dice Giulia” . Un segnale chiaro, che si unisce al rimpianto generale per la didattica a distanza. Ma mesi di lezioni in dad valgono le lezioni in aula? “Si – risponde Francesco, del biennio – l’unico problema è la qualità della connessione Internet. Se il docente è in classe, e noi tutti a casa, non funziona bene”. Anche lui è preoccupato per il rientro. “Se arriveremo ad un rientro al 100%”, ci saranno problemi”.
Al “Sannazaro ” per ingressi ed uscite che dovrebbero avvenire, precisa una circolare- “in fila indiana” – sono in funzione sette varchi. Al liceo scientifico “Severi”, di Castellammare di Stabia (Napoli) rientro rinviato a domani. Oggi la scuola viene sanificata e dotata di distributori di gel disinfettante e rilevatori di temperatura. Si entrerà da sei diversi varchi.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.