moncalieri
Il bus arriva in ritardo, si fanno travolgere dalla passione: multa da 10mila euro a Moncalieri

Diecimila euro di multa. Sono quelli che dovrà pagare una donna di 46 anni, sorpresa a fare sesso in un prato, vicino a una fermata dell’autobus, a Moncalieri, in provincia di Torino.
Secondo quanto viene riportato dalle fonti locali una 46enne italiana di Torino è stata multata di 10mila euro dagli agenti della polizia locale di Moncalieri. La donna sorpresa seminuda in un prato di via Juglaris, dopo che aveva appena avuto un rapporto sessuale con il suo amante. L’uomo, tuttavia, pare sia riuscito a scappare prima dell’intervento delle forze dell’ordine, lasciando la 46enne da sola.

Sesso alla fermata del bus, multa per 10mila euro a Moncalieri

L’episodio ha avuto luogo la scorsa domenica a Moncalieri, in provincia di Torino. Una donna di 46 anni e un uomo di 38 avrebbero dato spettacolo in pieno giorno e in un luogo pubblico lasciandosi andare ad appassionate effusioni. La segnalazione alle forze dell’ordine è arrivata tramite la denuncia dei residenti dei palazzi limitrofi, che hanno visto e sentito la coppia mentre si concedeva un rapporto sessuale in un prato di via Juglaris.

Secondo quanto riferito dalla stampa locale, la donna era in compagnia di un uomo di 38 anni e stava aspettando l’autobus. Ma durante l’attesa i due hanno pensato di ingannare il tempo con qualche effusione a luci rosse.
Quanto stava accadendo, però, ha suscitato le proteste di passanti e residenti del quartiere, la borgata Santa Maria. E qualcuno ha chiamato i vigili.

L’operazione dei vigili

Giunti sul posto, gli agenti della polizia municipale hanno interrotto il momento hot, ma sono riusciti poi a far ricomporre e a identificare solo la donna.

Il 38enne, infatti, alla vista dei vigili si è tirato su in fretta e furia i pantaloni, dandosela a gambe levate, per essere poi rintracciato solo successivamente. Comprensibile l’imbarazzo della 46enne, rimasta sola a giustificarsi di fronte agli agenti. Ai quali avrebbe detto: “Eravamo solo sdraiati nel prato”. Ma le testimonianze dei passanti hanno invece confermato una versione diversa. E così è scattata la sanzione salatissima. Ma solo per lei, a causa della fuga repentina del suo amante.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.