Il caldo torrido si sente, uomo colto da malore in spiaggia a Varcaturo

immagine di repertorio

Nella giornata di ieri la Protezione Civile aveva lanciato l’allarme: da questa mattina, e per le prossime 72 ore, bisognerà fare i conti con un’ondata di caldo sopra fuori dall’ordinario. L’esposizione al sole, in particolare nelle ore di punta, è stata infatti sconsigliata, ma non tutti hanno accettato le indicazioni.

Ne sa qualcosa un giovane colto da malore in spiaggia poco fa a Varcaturo. Il giovane ha avvertito un mancamento dopo essere stato esposto al sole per lungo tempo. Stando a quanto riferito da alcuni bagnanti. Dopo essersi alzato dal lettino, è crollato di botto sulla sabbia. Tempestivo l’intervento di alcuni vicini di sdraio che lo hanno accomodato all’ombra. Dopo pochi minuti, il ragazzo ha sincerato tutti sulle sue condizioni, facendo così tornare la calma in spiaggia.