La primavera può attendere, da domani tornano pioggia e freddo su Napoli e provincia: le previsioni

meteo

Quello che stiamo vivendo è senza dubbio uno degli inverni meno freddi di sempre. Anzi, probabilmente è addirittura il più caldo degli ultimi anni. Ad interrompere però questo clima che sa già di primavera sarà un colpo di coda dell’inverno che a partire da domani porterà pioggia e freddo su Napoli e provincia. In generale ci sarà una diminuzione delle temperature -soprattutto le minime- su tutta la Campania.

Una cambio repentino di clima inaspettato soprattutto se si pensa che il mese di gennaio appena trascorso è stato il più freddo di sempre. Ad ogni modo domani, 26 febbraio, la colonnina di mercurio farà registrare 16 gradi di massima e 4 gradi di minima. Per quanto riguarda le precipitazioni, non saranno abbondanti e bagneranno Napoli soprattutto nel tardo pomeriggio e in serata.

Questo colpo di coda dell’inverno è dovuto ad una perturbazione proveniente dall’area Nordatlantica che colpire l’intero Paese e, in particolare, il Centro-Sud. Il ribasso delle temperature dovrebbero però interessare l’Italia solo per pochi giorni, poi l’anticiclone dovrebbe tornare e portare nuovamente giornate soleggiate e temperature alte.