La Pupa e il Secchione, Carlotta e Giovanni arrivano alle mani dopo una lite: squalificati [Video]

Momenti di follia pura a ‘La Pupa e il Secchione’. Tra Carlotta Cocina e Giovanni De Benedetti è scoppiata una violenta lite nella notte, che ha spinto il conduttore Paolo Ruffini a squalificarli entrambi.

Tutto è iniziato quando Carlotta ha versato una lattina di birra in testa al Secchione De Benedetti mentre questo dormiva. La reazione del ragazzo però non è stata delle migliore e, a quel punto, ha cercato di prendere il cuscino della Pupa che, a sua volta, si rifiuta di cederlo. Ne segue una ‘lotta del cuscino’, durante la quale De Benedetti ha stretto il polso della giovane.

Quando lei ha iniziato a sentire dolore, però, Giovanni non ha mollato la presa. La reazione di Carlotta è stata quella di versare dell’acqua sul letto del concorrente rivolgendogli pesanti offese come “Dormi a terra, come i cani”.

«Questo è un esperimento antropologico – la sentenza di Ruffini – Siete qui per mettervi a confronto e per migliorarvi l’un l’altro. In questo caso l’esperimento è fallito e siete squalificati».

IL VIDEO DELLA LITE