Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un giovane dog sitter è stato accoltellato questa mattina a piazza Cavour, nel cuore di Napoli. L’uomo voleva salire su un autobus con i cani ma è stato fermato da un anziano. Ne è nata una lite che è degenerata nel sangue.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE |

Ragazzino di 15 anni accoltellato a Gragnano, arrestati due 18enni

Questa mattina a Gragnano, i Carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno arrestato due diciottenni, entrambi incensurati, gravemente indiziati di tentato omicidio aggravato in concorso con soggetti minorenni.

L’attività d’indagine, condotta dai Carabinieri della citata Compagnia e coordinata da questa Procura della Repubblica di concerto con la Procura della Repubblica presso il Tribunale per minorenni di Napoli, ha consentito di accertare il coinvolgimento dei due arrestati nell’accoltellamento del 15enne, avvenuto lo scorso 3 maggio a Gragnano, il cui esecutore materiale, minorenne, è già stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Napoli, convalidato dal Gip di detto Tribunale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.