Ha fatto scalpore in tutto il mondo la notizia della realizzazione in Cina di un ospedale in soli dieci giorni per contenere l’emergenza Coronavirus. Un’impresa incredibile se si pensa che in Italia dopo oltre dieci anni dall’inizio dei lavori, molte opere sono ancora incomplete. Eppure qualcosa di altrettanto grande (con le dovute proporzioni, naturalmente) si sta compiendo in queste settimane di emergenza anche in Campania. Al Loreto Mare, infatti, proseguono a ritmi forsennati i lavori per per la creazione di nuove postazioni per sale  rianimazioni, sub intensiva e degenza.

Coronavirus. Lavori record al Loreto Mare

Lavori che devono fare i conti con le rigide disposizioni in materia di Covid-19, che vedono gli operai, muniti di mascherine, attenti a rispettare le misure di sicurezza. Nonostante ciò però la tabella di marcia è rispettata in toto e la consegna delle nuove sale ospedaliere al Loreto Mare potrebbe avvenire prima del previsto.

 

 

Ha fatto scalpore in tutto il mondo la notizia della realizzazione in Cina di un ospedale in soli dieci giorni per contenere l’emergenza Coronavirus. Un’impresa incredibile se si pensa che in Italia dopo oltre dieci anni dall’inizio dei lavori, molte opere sono ancora incomplete. Eppure qualcosa di altrettanto grande (con le dovute proporzioni, naturalmente) si sta compiendo in queste settimane di emergenza anche in Campania. Al Loreto Mare, infatti, proseguono a ritmi forsennati i lavori per per la creazione di nuove postazioni per sale  rianimazioni, sub intensiva e degenza. 

Coronavirus. Lavori record al Lavori che devono fare i conti con le rigide disposizioni in materia di Covid-19, che vedono gli operai, muniti di mascherine, attenti a rispettare le misure di sicurezza. Nonostante ciò però la tabella di marcia è rispettata in toto e la consegna delle nuove sale ospedaliere al Loreto Mare potrebbe avvenire prima del previsto. 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.