Marano. Sequestrata area degli orrori vicino alla discarica di Chiaiano

Importante operazione ambientale nella città di Marano della polizia municipale. Un’area di oltre 200 mq è stata sequestrata stamattina dagli agenti. I rifiuti sono stati rinvenuti in via Cupa del Cane a ridosso della discarica di Chiaiano. La zona è stata transennata per le successive bonifiche. Circa un anno e mezzo fa, in quel posto si sviluppo’ un pauroso incendio
Il sovraordinato alla polizia municipale ed all’ambiente dott. Angelo Covino da un lato esprime soddisfazione per l’attività posta in essere dagli agenti operanti e dall’altro è molto preoccupato per questi abbandoni di rifiuti pericolosi sul territorio comunale