Terrore nel Napoletano, sorprende ladri in casa e spara: malviventi in fuga

Ha sentito rumori anomali nel suo appartamento, ha preso la pistola e si è diretto verso la zona da cui ha avvertito i passi e i tonfi, così il proprietario di un’abitazione in via Elisabetta D’Ungheria, a Marigliano, ha dapprima spaventato e poi messo in fuga, esplodendo diversi colpi d’arma da fuoco in aria, la banda di ladri che si era introdotta a casa sua intorno alle 22. I malviventi, secondo il racconto dell’uomo e dei vicini, si sarebbero allontanati a bordo di una Fiat Panda. Sul posto sono giunti immediatamente i carabinieri, allertati dallo stesso uomo.