Melito. Nasce nuovo gruppo in maggioranza, “Noi oltre tutto”: “Sosteniamo Amente”

Nelle ore in cui il Consiglio comunale convocato per questa mattina andava deserto, sei consiglieri, espressione di tre liste a sostegno di Antonio Amente, hanno annunciato la nascita di un coordinamento di gruppi politici interno alla maggioranza. “#NoiOltreTutto” – questo il nome del nuovo “accordo per la città”, sarà composto da “Obiettivo Melito” (con Vincenzo Costa ed Emilia Selva), “Per Melito a Testa Alta” (Vincenzo Bortone e Valentina Rella) e “Melito Democratica” (Stefano Capozzi e Angela Guarino). Un’unione di intenti per “contribuire in maniera incisiva e costruttiva al rilancio della città”, così come scritto nella nota congiunta delle tre liste civiche in cui, inoltre, si conferma la fiducia all’operato del sindaco Antonio Amente e della giunta, ma non si fa riferimento alla decisione di questa mattina di non presentarsi in aula.

E’ stata proprio la loro assenza, infatti, a determinare la mancanza dei numeri in prima convocazione del Consiglio chiamato a decidere sull’adesione alla procedura di riequilibrio pluriennale prevista dall’articolo 243. Una decisione cruciale per la città rimandata a lunedì in seconda convocazione.