Napoli. Disastro via Masoni, c’è il via libera all’apertura della strada: limite di velocità di 20 km/h

Oggi, a seguito del sopralluogo effettuato in via Masoni (nel punto dove si è verificata la frana il 17 settembre scorso), alla presenza della Polizia Municipale, del proprietario del terreno, del responsabile della ditta esecutrice dei lavori, del Servizio Mobilità Sostenibile, Ciclo integrato delle acque, e della Municipalità, è stato stabilito che verrà riaperta gran parte della carreggiata, per permettere il doppio senso di marcia; ci sarà il divieto di circolazione per i mezzi pesanti (3,5 t) e l’attivazione del limite di velocità di 20 km/h nel tratto interessato. Inoltre è stata richiesta l’attivazione di una navetta Anm in sostituzione temporanea del bus 185.

La riapertura della strada avverrà in concomitanza con la riapertura del tratto di via Masoni interessato dal crollo stradale (si spera già entro la fine di questa settimana, condizioni meteo permettendo) e comunque dopo l’esibizione del certificato di eliminato pericolo.