Ascea
Immagine di repertorio

Sono oltre 20 le persone positive al Covid negli ultimi giorni ad Ascea, comune in provincia di Salerno. Il focolaio sarebbe riconducibile anche a due giovani parrucchiere risultate positive e che abusivamente sarebbero andate in giro all’interno di abitazioni private per lavorare.

Come riportato dal Giornale del Cilento, nel comune si era già verificata un’impennata di positivi nella frazione Mandia. In quell’occasione i casi vennero però fuori dopo una grigliata di carne.

NON SOLO ASCEA, ALTRE NOTIZIE DAL SALERNITANO – Tragedia all’ospedale a Salerno, donna cade dal quinto piano e muore [ARTICOLO 12 APRILE 2021]

Una vera e propria tragedia quella che si è consumata ieri a Nocera Inferiore, dove una donna si sarebbe lanciata dal quinto dell’ospedale ‘Umberto I’. Al momento l’ipotesi più accreditata, a seguito delle prime ricostruzioni, sarebbe quello del suicidio. La vittima era giunta poco prima in ospedale, accompagnata dalla famiglia, dopo essersi procurata diverse ferite autonomamente. Proprio per questo i medici avevano deciso di ricoverarla.

La tragica scoperta

L’allarme scatta però quando si perdono le tracce della donna, fino alla scoperta dell’estremo gesto. Il corpo privo di vita è stato trovato nell’area antistante la struttura ospedaliera. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Purtroppo inutile, invece, il tentativo di familiari e medici di provare a salvare la vita della paziente.

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.