Pistola in faccia e finestrino rotto, rapina da film nel traffico a Caserta: banditi via con il Rolex

Paura nel pomeriggio di ieri a Caserta dove, nel rione Acquaviva, due malviventi a bordo di uno scooter hanno rapinato un uomo di un Rolex.

I delinquenti, come riportato da ‘Edizione Caserta’, hanno agito in pieno giorno e nel traffico approfittando del fatto che la vittima non aveva possibilità di scappare. Una volta abbordato l’automobilista che indossava il prezioso cronografo i banditi sono entrati in azione.

Uno dei due ha estratto l’arma dal giubbotto battendola contro l’auto. Poco dopo ha rotto il finestrino con il calcio del revolver minacciando il conducente. L’uomo non ha potuto fare altro che sfilarsi il Rolex dal polso sinistro e consegnarlo. I delinquenti si sono poi dati repentinamente alla fuga. Sulla rapina indagano gli uomini della questura di Caserta.