Blitz della Municipale a Secondigliano, pioggia di multe e sequestri: nel mirino negozi e ambulanti

Continuano i controlli da parte della Polizia Locale di Napoli finalizzati a contrastare l’abusivismo commerciale e l’occupazione di suolo irregolare nella zona nord della città.
Gli uomini della U.O. Secondigliano hanno controllato molte delle attività commerciali operanti su Corso Secondigliano ed in via Monte Faito rilevando numerose violazioni per le quali sono stato elevati 2 verbali per la violazione dell’art. 65 del “Regolamento del commercio al dettaglio in sede fissa su area privata” per attività esercitata senza l’autorizzazione, 6 verbali per la violazione dell’art. 20 del “Codice della strada”, per aver occupato il suolo pubblico senza averne titolo, di cui 5 per aver installato delle grandi vetrine sul marciapiede 1 per aver occupato il marciapiede con banchetti da esposizione.

Cinque verbali sono stati elevati per la violazione dell’art. 2 del Piano Generale Impianti del comune di Napoli per l’installazione di impianti pubblicitari senza la prescritta autorizzazione, 1 verbale ai sensi dell’art 11 del Regolamento di Polizia Urbana per l’installazione di una tenda solare sprovvisto di autorizzazione. Centotrenta infine i verbali elevati ad altrettanti veicoli trovati in sosta non regolare