Pozzuoli. Spacciava marijuana agli arresti domiciliari, scoperto con 2 coltelli. NOME

I carabinieri della stazione di Monteruscello hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente Giuseppe d’Orio, un 32enne del luogo già noto alle forze dell’ordine in atto detenuto ai domiciliari perché giudicabile per rissa.

I militari dell’Arma lo hanno perquisito nel corso dei normali controlli previsti per i domiciliari. Sotto il lavello della cucina, in un barattolo di vetro, gli hanno trovato 100 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento. L’arrestato è stato risottoposto ai domiciliari ed è in attesa del rito direttissimo.