Una tragedia inspiegabile e davvero troppo difficile da accettare, è accaduta nelle settimane scorse in Gran Bretagna. Gaia Young, sorella dello scrittore e commentatore Toby Young e figlia del compianto Lord Michael Young, è morta improvvisamente a soli 25 anni. Un forte mal di testa dopo una passeggiata in bici, poi il buio assoluto. Le autorità hanno aperto un’indagine su questa morte così devastante.

Tutto è iniziato intorno alla metà dello scorso luglio. Gaia amava lo sport e quel giorno era uscita a fare una lunga passeggiata in bici. Nella serata del 20 luglio, durante la cena, ha iniziato ad accusare un fortissimo mal di testa, che l’ha costretta ad alzarsi e ad allungarsi sul divano.

Quella manovra, che pensava l’avesse aiutata a riprendersi, in realtà non ha portato a nessun risultato sperato. Le sue condizioni si sono aggravate subito ed hanno spinto le persone che erano con lei a chiamare immediatamente i soccorritori. Qualche ora dopo. Gaia è stata dichiarata cerebralmente morta.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.