8.6 C
Napoli
martedì, Novembre 30, 2021
- Pubblicità -

«Ti voglio bene, perdonami». La telefonata di Antimo alla sorella prima del suicidio


Un triste buongiorno a Sant’Antimo che stamattina si è risvegliato con la tragica notizia della perdita di Antimo, l’uomo di 53 anni che ha deciso di suicidarsi impiccandosi. L’uomo lavorava all’esterno del cine teatro Lendi a Sant’Arpino come parcheggiatore ed oggi era il suo compleanno.

Prima di suicidarsi il 53enne avrebbe chiamato la sorella dicendo: “Ti voglio bene, perdonami”. Un macabro particolare che, purtroppo, sconvolge ancor di più l’intera comunità santantimese.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Accoltellato durante la rapina, grave carabiniere: si costituiscono due giovanissimi

Si sono costituiti i due rapinatori che ieri, a Torino, hanno accoltellato un carabiniere fuori servizio che aveva tentato...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria