Un Nuova Florida dal formato “green”, in tutti i sensi, il team che domenica prossima ospiterà al campo “Mazzucchi” di Ardea il Giugliano, in una sfida che vale il primato.

La compagine laziale, dopo due giornate di campionato, si trova, a punteggio pieno, in vetta alla classifica insieme all’Afragolese, Cassino e allo stesso Giugliano.

La società di Ardea ha programmato una rosa giovanissima mantenendo intatta la filosofia degli ultimi anni e che ha in queste prime due giornate portato buoni risultati. Il tecnico Andrea Bussone, al suo ottavo anno sulla panchina del Nuova Florida, dispone di un complesso formato da un bel mix tra “anziani” e “nuove leve”, con un occhio di riguardo ai profili giovanili. Quest’anno, infatti, sono arrivati giovani interessanti come Costanzelli e Tosti (entrambi classe 2004), Perendellini, Battistelli, Pacetti, Varriale e Galardi. Sono poi tornati in biancorosso due giocatori che in questa primissima fase stagionale si sono messi subito in mostra come Di Bari e Svidercoschi. La rosa è stata ampliata con gli acquisti di Malano, Onda, Baldé, Trubiani, Berardelli e Menchinelli.

E’ una squadra a “double face”. Mister Bussone, nelle prime due gare di campionato, ha schierato la stessa formazione anche se con moduli diversi. Nella gara casalinga con l’Insieme Formia ha adottato un 4-3-3 mentre nella trasferta sarda di Uri ha optato per un 4-2-3-1. La formazione titolare è per otto undicesimi la stessa dello scorso anno. Solo tre i volti nuovi: Trubiani, Galardi e Di Bari, anche se per quest’ultimo è un gradito ritorno dopo le esperienze con Tivoli e Lupa Frascati.

Nel corso della loro storia le due compagini si sono affrontate solo due volte. Le precedenti sfide si sono svolte nello scorso campionato. La squadra laziale è in netto vantaggio avendo vinto in entrambe le occasioni. All’andata (31 gennaio 2021) il Nuova Florida espugnò il “De Cristofaro” per 1 a 0 con un gol di Vannucci, nella gara di ritorno (30 maggio) i laziali si imposero per 3 a 0 con gol di Coratella, Capparella e Tamburiani.

Ecco la probabile formazione che il tecnico Bussone schiererà nel match con il Giugliano:

Giordani; Moretti, Oliani, Tamburiani, Vannucci; Miola. Galardi, Capparella; Contini, Di Bari, Persichini.

Paolo Buonanno

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.