Sospetto caso di coronavirus, bimbo di 3 anni trasferito d’urgenza al Cotugno di Napoli

Sospetto caso di coronavirus all’ospedale “Santa Maria Incoronata dell’Olmo” di Cava de’ Tirreni: vittima del contagio un bimbo di 3 anni. Poco fa  i volontari dell’associazione Humanitas di Salerno sono stati attivati per trasferire un paziente dall’ospedale della provincia di Salerno al Cotugno di Napoli, specializzato in malattie infettive. Lì il piccolo paziente sarà sottoposto a tutti gli esami del caso.

Come di legge su lacittadisalerno.it, il personale medico ha fatto scattare immediatamente la procedura di profilassi prevista per scongiurare l’eventuale diffusione del virus. Attivato il protocollo di sicurezza.