[Video]. Napoli, dal dramma Covid alla povertà: “Non abbiamo soldi per pagare la spesa”

“Non è che non vuole pagare, non ha i soldi ma deve mangiare”. E’ questa una delle frasi che si sente in un video pubblicato sui social dove si vede una persona davanti alla cassa di un supermercato della catena Sole 365 a Napoli. Nel video si vedono due persone che dopo aver preso cibo e altri prodotti dagli scaffali del market arrivano alla cassa ma dichiarano di non avere soldi per pagare. La cassiera, giustamente, esige l’intervento della sicurezza e delle forze dell’ordine. Una situazione ingestibile sotto il punto di vista della crisi economica che potrebbe esplodere ancora più forte se il Governo non interviene in maniera massiccia a favore delle famiglie.

https://www.facebook.com/groups/204867140844445/permalink/206158497381976/

Da una parte certamente c’è da difendere i titolari dei market, che ora hanno paura di essere assaltati dalla gente in difficoltà. Dall’altra si moltiplicano le scene di disperazione e richieste di aiuto delle famiglie che stentano ad arrivare alla fine del mese. Scene strazianti, ad esempio, quella ieri di Bari dove una donna si era recata in banca per prendere 50 euro, poi quando si è accorta che non c’era liquidità ha inveito contro l’istituto di credito. (leggi qui l’articolo). O stamattina dove diversi uffici postali sono stati presi d’assalto da persone in fila per ritirare la pensione.

Napoli e provincia, lunga fila alle Poste tra assembramenti e divieti non rispettati